Come scegliere l’Aspiratore Robotizzato

Gli aspirapolvere robot si trovano sul mercato da ormai 15 anni, e nel tempo sono diventati via via sempre più accessibili a tutti, facilitando e migliorando tanti compiti riguardanti la pulizia della casa grazie alle loro funzionalità e ai loro svariati accessori. In commercio esistono tanti modelli di robot aspiraptutto, tuttavia scegliere quello più adatto alle proprie esigenze non è sempre facile.

Per questo motivo abbiamo pensato di proporvi questa guida per aiutarvi nella scelta del robot aspirapolvere più adatto alle vostre esigenze, analizzando le principali tipologie di aspirapolvere robotizzati e le loro caratteristiche principali, in modo da da aiutarvi a trovare e a scegliere il modello migliore per voi. Vi ricordiamo che potete anche consultare direttamente tutte le recensioni dei principali aspirapolvere robot, suddivise per marca e modello.

Robot Aspirapolvere_Vileda Cleaning Robot_1

La Fascia di Prezzo

Gli aspirapolvere robot hanno prezzi molto diversi tra di loro, e possono andare da un centinaio di euro (come i Vileda, che sono alcuni dei modelli più economici) fino ad avvicinarsi in alcuni casi al migliaio di euro (come avviene ad esempio nei modelli più recenti di brand come Samsung o iRobot). Il prezzo dipende da diversi fattori, innanzitutto dalla tipologia di materiali impiegati nella realizzazione del robot che dalla sua tecnologia. Alcuni modelli infatti propongono una potenza di aspirazione molto superiore rispetto ai robot tradizionali e vantano un sistema ciclonico d’aspirazione paragonabile a quello degli aspirapolvere classici.

Altri invece hanno addirittura delle telecamere che rendono l’aspirapolvere robotizzato in grado di scannerizzare anche al buio ogni superficie da pulire. Di conseguenza il prezzo è una componente importante relazionata all’uso che avete intenzione di fare del vostro robottino: se avete bisogno infatti di un robottino che vi sia di semplice aiuto durante le pulizie di casa in vostra presenza potrete orientarvi su un modello di fascia medio-bassa, invece se avete bisogno di un aiutante autonomo, che duri molti anni ed in grado di essere programmato e di evitare con certezza gli ostacoli, è consigliabile un prodotto di fascia elevata.

Prezzo:Fascia:Adatto a:
99-300 €Fascia BassaPer chi ne fa un utilizzo sporadico, senza troppe pretese in termini di funzioni e qualità dei materiali e lo usa come aiuto in presenza durante le pulizie
300-600 €Fascia MediaPer un uso frequente e per chi vuole avere un prodotto di qualità con diverse funzioni
600-1000 €Fascia AltaPer un uso intensivo e quotidiano e per chi desidera un prodotto con molte funzioni, accessoriato, con un ottimo filtro, autonomo ed indipendente
Robot Aspirapolvere_Dirt Devil M607 Spider_1

La Tipologia d’Uso e l’ Autonomia

L’aspirapolvere robot è sempre e comunque un grande aiuto per le pulizie di casa, ma ovviamente la sua scelta deve dipendere anche dalla frequenza di utilizzo che se ne vuole fare e dall’autonomia desiderata. Chi vuole infatti un elettrodomestico che sia un complemento alla classica pulizia di casa potrà scegliere un prodotto di fascia bassa o senza molte funzioni, in grado di aspirare polvere e allergeni ma senza possedere funzioni come la mappatura della casa.

Se invece siete spesso fuori casa e desiderate un robottino che funzioni in modo autonomo ed indipendente, sarà decisamente meglio scegliere un modello programmabile, che abbia una buona autonomia e che possa funzionare in maniera prestabilita ogni giorno della settimana, mentre se avete una casa grande sarà opportuno scegliere un robottino aspirapolvere con un serbatoio dall’ottima capacità e che torni autonomamente alla base di ricarica una volta che ha esaurito la sua autonomia.

Nella tabella sottostante agevoleremo la vostra scelta consigliandovi il tipo di caratteristiche consigliabili per ciascuna delle vostre esigenze:

Tipo di utilizzo:Requisiti:Esempio di modello:
Per chi non ha tempo o voglia di pulire la casa manualmente e desidera un prodotto che pulisca in modo automatizzatoProgrammabile per ogni giorno della settimana, con una buona autonomia ed in grado di fare la mappatura della casaLG VR64607LV Hom-Bot
Per pulire una determinata zona della casa, dove ad esempio giocano i bambini o dove si trova un animale domesticoModalità Spot, con un buon filtro, preferibilmente HEPA, con buone spazzole, Muro virtualeiRobot Roomba 871
Pulizia di una casa di piccole dimensioni (meno di 50 metri quadrati) e necessità di un aspirapolvere facile da utilizzare come aiuto durante le pulizieBuona autonomia, pratico, con sensori di vuotoVileda Cleaning Robot
Per eliminare detriti di medie / grandi dimensioni e per lavori all'esterno e in giardino come l'eliminazione delle foglie con necessità di molta potenzaSicurezza d'uso, impermeabile, diversi livelli di velocità iRobot Looj 330
Per non passare il classico straccio e per pulire efficacemente tutte le superficiCapacità di rilevare ostacoli e scalini, modalità di pulizia a secco e a umidoImetec Ecovacs Deebot CR-110

Pulizia dei vetri di casa con superfici regolari, sporchi, impolverati o untiCompatibile con tutti i detergenti per vetri, perfetta adesione al vetro, accessoriato, sicuroImetec Ecovacs Winbot W710
Robot Aspirapolvere_Ariete Briciola 2717_1

Il Livello di Rumorosità

Il livello di rumorosità del proprio aspiratutto robotizzato è un criterio da tenere in considerazione soprattutto se si hanno bambini piccoli o se in casa c’è qualcuno che non vuole essere disturbato, come ad esempio chi ama studiare o leggere e non vuole avere interferenze durante queste attività. Ci sono modelli infatti che raggiungono solo i 60 dbA di rumorosità, paragonabile al rumore che fa una lavastoviglie mentre è in funzione.

Per aiutarvi a regolarvi sotto questo punto di vista, vi linkiamo questa tabella su cui sono indicati i livelli di rumorosità delle principali attività. Oltre questo, è consigliabile anche un modello che permetta di creare un muro virtuale (Virtual Wall), affinché il robot aspiratutto, creando una barriera invisibile, non entri in una stanza o avvicinarsi a un ostacolo, delimitando così il suo raggio d’azione.

cuccioliLa Presenza di Animali

Avere degli animali in casa, siano essi a pelo corto o a pelo lungo, cambia le esigenze ed i criteri in base ai quali scegliere il proprio aspirapolvere robot. Il modello più adatto infatti dovrà avere un ottimo filtro, preferibilmente HEPA e ad alta efficienza di aspirazione, per limitare il più possibile la presenza di peli ed allergeni in casa, oltre all’avere un serbatoio dalla buona capacità considerando che i peli di animali lo fanno riempire con maggiore velocità.

A questo proposito vi suggeriamo di leggere la nostra guida Quale Robot con Animali Domestici, nella quale troverete pratici e utili consigli sul tipo di aspirapolvere robot da utilizzare e su come gestire al meglio la pulizia della casa in presenza di un amico a quattro zampe.

Se siete ancora indecisi sul modello più adatto a voi di robot aspirapolvere, potete anche visitare la sezione I Migliori Robot Aspirapolvere, dove abbiamo selezionato, per ogni tipologia di utilizzo e per ogni profilo consumatore, l’aspirapolvere robot che secondo la nostra opinione è il migliore sul mercato per ciascuno di essi.

Se invece desiderate leggere tutte le nostre recensioni, andate pure alla pagina Recensioni Robot per vedere tutti gli aspiratutto robotizzati suddivisi per marca che il nostro team di esperti ha recensito per voi.